Nutrizione e sistema immunitario

Il sistema immunitario è fondamentale per contrastare le infezioni da parte di agenti esterni (es. virus, batteri).  Forse non tutti sanno che anche la perdita di massa muscolare e l’invecchiamento possono influenzare l’efficienza del sistema immunitario.

Cos’è il Sistema Immunitario?

La nostra prima difesa sono le barriere fisiche come la pelle,il muco che riveste ad esempio la superficie delle vie respiratorie, e la barriera intestinale.

Quando un microorganismo riesce a superare le barriere fisiche, interviene il Sistema immunitario, che rappresenta una delle difese naturali del nostro corpo: ci protegge dalle infezioni e aiuta a mantenerci in buona salute.

Combatte i patogeni

Riconosce e neutralizza le sostanze dannose nell’ambiente

Combatte i cambiamenti del corpo causati dalle malattie come ad esempio le cellule tumorali

Le prime cellule immunitarie che intervengono hanno il compito di riconoscere il danno, eliminarlo e ripararlo (immunità innata). 

Dopo l’immunità innata si attivano le cellule della cosiddetta immunità adattativa. Queste cellule riconoscono in modo specifico l’organismo patogeno e lo attaccano. 

L’immunità adattativa permette di sviluppare la memoria verso il patogeno per riconoscerlo prontamente in caso di futuro contatto.

Come la nutrizione può influenzare il sistema immunitario?

Una nutrizione non adeguata può avere un impatto negativo sul nostro sistema immunitario e renderci più suscettibili alle infezioni. La carenza di alcuni nutrienti può infatti portare alla riduzione nel numero delle cellule del Sistema immunitario o a un peggioramento della loro funzione

 

Durante le infezioni abbiamo bisogno di una maggiore quantità di proteine?

La risposta alle infezioni richiede la produzione di numerose molecole proteiche  che sono impegnate nel processo di difesa dell’organismo come enzimi, anticorpi e molecole con la funzione di segnale (citochine).

Danni all’organismo, infezioni e risposta infiammatoria possono causare un aumentato fabbisogno di proteine e di aminoacidi.

Esiste una relazione tra perdita di massa muscolare fisiologica e sistema immunitario?

La perdita di massa muscolare può avvenire fisiologicamente con l’avanzare dell’età o essere causata dall’inattività fisica o dalla scarsa nutrizione. Tale perdita si riflette anche sulla capacità del nostro sistema immunitario di agire contro gli agenti patogeni e far fronte alla produzione di nuove proteine fondamentali per il suo corretto funzionamento. 

Maggiore sarà la perdita di massa muscolare peggiori saranno le complicanze associate: una perdita patologica del 10% della massa  determina una risposta immunitaria meno efficace e, quindi, un aumento del rischio di infezione. 

Le proteine contribuiscono al mantenimento e alla crescita della massa muscolare

Con l’aumentare dell’età il nostro sistema immunitario diventa meno forte?

L’invecchiamento comporta diverse modifiche del metabolismo. Anche il nostro sistema immunitario risente di questi cambiamenti e possiamo avere ad esempio: 

  • Maggiore suscettibilità alle infezioni
  • Risposta meno efficace alle vaccinazioni
  • Aumento delle malattie autoimmuni
  • Aumento delle malattie croniche caratterizzate da infiammazione (diabete e malattie cardiovascolari)