Le proteine: cosa sono e come aiutano

Le proteine svolgono un ruolo fondamentale per i nostri muscoli perché danno tono e forza. Assumerle è importante per rallentare l’invecchiamento del muscolo.

Cosa sono le proteine

Le proteine sono delle strutture molto grandi composte da “mattoncini”, chiamati aminoacidi, che si legano gli uni agli altri a formare lunghe catene che poi possono ripiegarsi in strutture specifiche. Le proteine sono molto varie tra di loro e questo grazie alla possibilità di numerose combinazioni tra i 20 diversi aminoacidi possibili.

Gli aminoacidi, cioè i “mattoncini” di cui sono fatte le proteine, non sono tutti uguali ma possono essere suddivisi in:

  • non essenziali, quando il nostro corpo è in grado di produrli in maniera autonoma;
  • essenziali, quando il nostro corpo non può produrli e deve, quindi, assumerli con la dieta; tra gli aminoacidi essenziali ci sono quelli ramificati che hanno un ruolo molto importante nella costruzione di nuove proteine muscolari.

Cosa fanno le proteine

Le proteine, all’interno del nostro corpo, sono presenti in elevata quantità e svolgono numerose e diverse funzioni:

contrattile

contrattile

contrattile: le proteine che permettono al muscolo di contrarsi

sostegno

sostegno

sostegno: la cheratina
nelle unghie

protezione

protezione

protezione:
gli anticorpi

trasporto

trasporto

trasporto: l’emoglobina
nel sangue

deposito

deposito

deposito: la proteina che
conserva il ferro

enzimi

enzimi

enzimi e ormoni

Proteine e muscolo

Le proteine sono molto importanti per la vita del muscolo, infatti ne rappresentano la principale componente.

 

Perché le proteine sono così importanti per il muscolo?

Le proteine costituiscono le porzioni contrattili del muscolo, permettendo di muoverci e dando forza e tonicità ai muscoli stessi. Per poter mantenere i muscoli tonici e funzionanti, però, le proteine devono continuamente rinnovarli andando incontro a un processo di continua produzione e distruzione. Prima dei 40 anni nei nostri muscoli, predomina la produzione, quindi anche se non mangiamo adeguatamente e facciamo poca attività fisica, essi appaiono comunque tonici e forti. Dopo questa età, invece, la produzione tende a diminuire e prevale la distruzione, ecco che i muscoli, lentamente, perdono massa e forza. Abbiamo, quindi, bisogno di una maggiore quantità di proteine, rispetto a prima e, soprattutto, abbiamo bisogno di proteine di qualità, cioè che vengano usate per produrre nuovo muscolo.

Dopo i 40 anni, il muscolo inizia un processo di invecchiamento che, se trascurato, può portare con gli anni a debolezza muscolare con un impatto negativo sulla nostra quotidianità: difficoltà sia a fare le attività che abbiamo sempre fatto sia a muoverci in autonomia. Tuttavia, l’invecchiamento del muscolo non è una condizione definitiva, ma migliorabile grazie a uno stile di vita corretto:

  • dieta sana e bilanciata
  • attività fisica regolare e costante

Non tutte le fonti di proteine forniscono la medesima quantità di aminoacidi ramificati, infatti le proteine del siero del latte (sieroproteine) hanno il maggior contenuto in leucina, rispetto alle altre fonti proteiche. Per questo motivo, la dieta dovrebbe prediligere pasti ricchi in proteine e, in particolar modo, in aminoacidi ramificati, come la leucina, fondamentali per la produzione delle proteine del muscolo.

leucina

leucina

 

Quante proteine devo assumere?

I livelli LARN (livelli di assunzione raccomandati di energia e nutrienti) per le proteine per un maschio over 60 (peso 70kg) è di 77g mentre per una donna over 60 (peso 60kg) è di 66g.

Tuttavia, se ti stai chiedendo quanti alimenti mangiare per arrivare alla quantità suggerita, ricorda che, più della quantità di proteina, conta la qualità di proteine che ingeriamo. In altre parole, ad esempio, il nostro organismo ha bisogno di proteine ad alto valore biologico (cioè che ci forniscono tutti gli aminoacidi essenziali) come quelle della carne o del latte quindi, a parità di grammi di proteine, le sieroproteine hanno un “valore biologico” superiore rispetto alla carne.

quante proteine

quante proteine

Se dopo i 40 anni, nonostante tu sia consapevole che stai perdendo tono e forza muscolare, ma non riesci ad avere una dieta ricca in proteine, puoi integrarla con un prodotto specifico, ricco in sieroproteine del latte che , insieme a una costante attività fisica e a uno stile di vita sano, aiuta i tuoi muscoli a rimanere forti e tonici.